Per l’armonia, l’uguaglianza e il rispetto reciproco tra uomini e donne, culture e religioni.

La Fondazione JOYTINAT è una organizzazione no profit di promozione sociale che nasce nel 2017 e ha sede a Kalkudah, villaggio nel nordest dell’ancora verde e selvaggia isola dello Sri Lanka. Dopo più di 30 anni la famiglia Joythimayananda torna nei luoghi abbandonati per via della guerra civile, per sviluppare un progetto culturale di valenza sociale e spirituale a favore della popolazione locale vittima del dramma del conflitto interreligioso e dello tsunami del 2004.

La prima iniziativa pubblica, con la quale si inaugurerà l’attività dello spazio per la comunità, si terrà il 15 Gennaio 2018, sarà rivolta all’incontro dei giovani del villaggio con Swami Joythimayananda, Rajaletchumi Nadeshan e la dott.ssa Sara Francato, con l’obiettivo di stimolare una crescita comune e uno stile di vita salubre e consapevole  attraverso l’insegnamento dello Yoga e dell’Ayurveda.

I ragazzi avranno l’opportunità di confrontarsi ed esprimere le loro difficoltà,  le paure, i bisogni ed i loro progetti per il futuro.

 

Presentiamo qui alcuni dettagli dello statuto sottolineando l’importanza di un’esperienza fortemente innovativa per la cultura locale.

OBIETTIVO: la formazione di tutta la cittadinanza, specialmente i giovani, per migliorare e trasmettere agli altri una qualità della vita atta alla realizzazione della crescita interiore.

GRUPPO DI RIFERIMENTO: la comunità intera, con particolare riferimento ai giovani, indipendentemente dalla loro religione, paese, casta, genere sessuale e gruppo etnico di appartenenza, con particolare attenzione per le persone con bisogni speciali e/o varie forme di svantaggio di tipo sociale, fisico, psicologico, di salute, a livello mentale e spirituale, o a rischio di sviluppare svantaggi in tutti questi ambiti.

STRUMENTI DI FORMAZIONE: conoscenza vedica, Yogasana, pranayama, meditazione, attività nutrizione e sonno bilanciati, coltivazione biologica, filosofia ayurvedica, informatica di base.

METODI DI INSEGNAMENTO: è focalizzato su corsi e progetti residenziali e nell’ambiente , finalizzati a promuovere la salute ed il benessere.

ATTESTAZIONI di competenza su Yogasana, pranayama, meditazione, filosofia e rimedi ayurvedici, coltivazione biologica, karmayoga ed altro.

JOYTINAT fornisce assistenza a chi soffre di disturbi mentali e fisici.

Le attività dell’associazione ed i suoi obiettivi sono ispirate da principi di uguaglianza tra i generi sessuali, dialogo interreligioso e rispetto per i diritti inviolabili della persona.

 

SEDE E DURATA

L’Associazione ha sede in Kalkudah, Valachenai Road, Yoga Centre. La durata della Associazione è illimitata.

 

SCOPO DELL’ASSOCIAZIONE

Gli obiettivi dell’Associazione sono perseguiti entro il territorio della Repubblica dello Sri Lanka così come a livello mondiale.L’Associazione persegue lo sviluppo sociale, educativo e culturale, la solidarietà ed il pluralismo, l’etica e la ricerca spirituale. In particolare si perseguono i seguenti obiettivi:

  1. lo sviluppo e promozione della solidarietà tra le persone e la diffusione dei principi spirituali e di vita insegnati dal Maestro Karupiah Joythimayananda Kitnan Swami e dai suoi discendenti spirituali;
  2. la promozione di stili di vita quotidiani tali da migliorare la qualità della vita, secondo i principi dello Yoga e dell’Ayurveda;
  3. l’aiuto di tutti gli esseri umani rispetto alla crescita personale in un comune ideale di fratellanza universale e la promozione della integrazione spirituale tra differenti nazioni e popoli.
  4. la conduzione di attività formative, educative e culturali dirette alla realizzazione dell’armonia fisica, mentale e spirituale della persona umana attraverso:
    1. corsi di formazione, seminari, incontri sulla meditazione, yoga ed ayurveda;
    2. studi sulla vita comunitaria;
    3. corsi sulla nutrizione e cucina vegetariana;
    4. corsi di formazione e seminari di scienza vedica, inclusa l’astrologia
    5. seminari, conferenze ed iniziative pubbliche aventi per oggetto la spiritualità, la salute, la cultura, musica ed espressione artistica;
    6. organizzazione di viaggi e pellegrinaggi culturali-spirituali;
    7. pubblicazione e distribuzione di materiale stampato ed audiovisivo.
  5. la promozione della integrazione tra uomo e natura attraverso iniziative dirette alla conoscenza ed al miglioramento e protezione del patrimonio ambientale e naturalistico;
  6. la promozione dei valori spirituali derivanti dagli insegnamenti di maestri spirituali, santi, saggi, rishi delle differenti religioni e tradizioni spirituali,
  7. la promozione e la gestione, in Italia ed all’estero, di centri spirituali di fratellanza mondiale, comunità basate sulla cooperazione, mutualità ed amicizia, alti ideali e vita semplice, verità ed amore verso Dio ed il prossimo;
  8. lo sviluppo di progetti di cooperazione internazionale;
  9. l’incoraggiamento della crescita spirituale delle persone, promuovendo la applicazione prativa dei principi spirituali nella vita quotidiana, promuovendo il benessere fisico, mentale e spirituale, anche attraverso premi e borse di studio, la cui attribuzione sarà definita mediante regole stabilite dal Consiglio Direttivo dell’Associazione. L’associazione dovrà portare avanti ogni iniziativa considerata utile o necessaria a perseguire gli scopi statutari, ed in particolare:
    1. la organizzazione di servizi ricettivi presso le proprie sedi o altre locazioni definite dal Consiglio Direttivo, offrendo ospitalità per gli ospiti presso abitazioni di proprietà o locate, anche tramite forme di ricettività all’aperto (campeggio), somministrando esclusivamente cibo vegetariano;
    2. la conduzione di formazione per insegnanti di yoga, meditazione, operatori di ayurveda (massaggio ayurvedico, Nidan-Cikitsa e Dinacharya) ed altre discipline spirituali e di benessere olistico;
    3. l’organizzazione di scuole private per i minori
    4. l’avvio di scuole e cliniche basate sulla integrazione di corpo, mente ed anima
    5. la produzione di prodotti commerciali

 

I contributi economici richiesti come corrispettivo per le attività offerte verranno definiti di volta in volta dal Consiglio Direttivo e possono eccedere il mero costo di produzione al fine di sostenere altre attività.

 

Tutte le attività non conformi agli scopi sociali sono espressamente proibite.

Salva