Mangiamo in silenzio, per ascoltare ciò che il cibo ha da dirci, e ringraziamo.

Ringraziamo l’angelo della terra, l’angelo dell’acqua, l’angelo dell’aria, che hanno nutrito il nostro cibo, e l’angelo del fuoco che lo ha cucinato.

Il cibo è impregnato di tutte le energie del cosmo. I semi, i frutti, gli ortaggi sono stati illuminati dal sole, sono stati impregnati dall’influenza delle stelle, dell’aria, dell’acqua, degli animali e degli uomini che hanno lavorato.

Ha registrato le impronte lasciate su di esso da chi ha camminato e lavorato nei campi dove è cresciuto. Può raccontarci tutta questa storia.

Dacci oggi il nostro pane quotidiano e venga il tuo regno, venga il tuo regno dentro di noi, portato dal cibo.

Dal cibo che riassume tutta la vastità dell’Universo.

Il cibo è sacro.

E noi lo rispettiamo.

Franco Berrino

La Grande Via

La traccia audio da cui è estratto lo scritto fa parte del progetto “Le vie della leggerezza” registrata dal Dott. Franco Berrino con Nadeshwari Joythimayananda e Flavio Zandarin a Milano nell’Autunno 2018

E’ ascoltabile o scaricabile  gratuitamente cliccando qui sotto: