Il Dalai Lama il 19 Giugno del 2020 ha partecipato, dalla sua residenza a Dharamsala, ad un nuovo capitolo di “Mind & Life Conversation”,  dialogo tra Oriente ed Occidente iniziato negli anni Novanta ed approdato ai giorni nostri su temi come il razzismo sistemico e la pandemia del Covid 19.

La conversazione avvenuta nel giorno in cui negli Stati Uniti si celebra il Juneteenth, a ricordo dell’emancipazione degli Afro Americani e della fine formale della schiavitù, ha contribuito a dispiegare numerosi insights relativi alla guarigione individuale e collettiva, integrando scienze e azione: ogni crisi può essere un’opportunità per un passaggio di coscienza al fine di abbracciare la nostra umanità comune.