Sorry, this entry is only available in Italian. For the sake of viewer convenience, the content is shown below in the alternative language. You may click the link to switch the active language.

Di seguito pubblichiamo una breve riflessione dagli Stati Uniti di Vera de Chalambert, collaboratrice di Matrika dal 2018. Vera non ha mai esitato in questi anni ad esporsi pubblicamente rispetto alle inequità sociali e sistemiche presenti nei meandri della società dominante.  

“Sapete tutti che il tizio con le corna a capo dell’assalto al palazzo del Congresso degli Stati Uniti del 6 Gennaio è un autoproclamato “sciamano di QAnon”, un guaritore reiki e un artista rituale, frutto perfetto di quel movimento di spiritualità per cui Jeff Brown ha coniato il termine “New Cage” (“Nuova Gabbia” n.d.t.).

Se non altro questo dovrebbe terrorizzare chiunque sia in qualche modo connesso allo sviluppo personale / di una comunità cosciente.

Questo è ciò che accade quando i bianchi si concentrano esclusivamente sull’amore, la luce e il potere. Non abbiamo già abbastanza potere?

Se sei un insegnante o un guaritore spirituale bianco o detieni una posizione di “leadership di pensiero” nel mercato spirituale e il tuo obiettivo non è molto serio nel capire come partecipiamo e siamo direttamente responsabili del perpetuarsi di atteggiamenti coloniali e di supremazia bianca, patriarcato e del peggio del capitalismo, abbiamo bisogno di una verifica della realtà.

Perché uomo, se tutto quello che abbiamo visto ieri non è una ragione sufficiente per dedicare la maggior parte delle nostre risorse alla decolonizzazione delle nostre vite spirituali e a liberare la spiritualità ora in voga dai sistemi oppressivi, non sono sicura di cosa lo farà. A questo abbiamo contribuito.”

Vera de Chalambert

www.healingawakening.com

Photo by David Brooke Martin