Sorry, this entry is only available in Italian. For the sake of viewer convenience, the content is shown below in the alternative language. You may click the link to switch the active language.

Mangiamo in silenzio, per ascoltare ciò che il cibo ha da dirci, e ringraziamo.

Ringraziamo l’angelo della terra, l’angelo dell’acqua, l’angelo dell’aria, che hanno nutrito il nostro cibo, e l’angelo del fuoco che lo ha cucinato.

Il cibo è impregnato di tutte le energie del cosmo. I semi, i frutti, gli ortaggi sono stati illuminati dal sole, sono stati impregnati dall’influenza delle stelle, dell’aria, dell’acqua, degli animali e degli uomini che hanno lavorato.

Ha registrato le impronte lasciate su di esso da chi ha camminato e lavorato nei campi dove è cresciuto. Può raccontarci tutta questa storia.

Dacci oggi il nostro pane quotidiano e venga il tuo regno, venga il tuo regno dentro di noi, portato dal cibo.

Dal cibo che riassume tutta la vastità dell’Universo.

Il cibo è sacro.

E noi lo rispettiamo.

Franco Berrino

La Grande Via

La traccia audio da cui è estratto lo scritto fa parte del progetto “Le vie della leggerezza” registrata dal Dott. Franco Berrino con Nadeshwari Joythimayananda e Flavio Zandarin a Milano nell’Autunno 2018

E’ ascoltabile o scaricabile  gratuitamente cliccando qui sotto: