Sorry, this entry is only available in Italian. For the sake of viewer convenience, the content is shown below in the alternative language. You may click the link to switch the active language.

La natura di noi donne è ciclica ma veniamo cresciute ed educate con una visione lineare del tempo e degli eventi, tipica della società patriarcale.

Tutte noi abbiamo bisogno di saper gestire le nostre mestruazioni con ciclicità, normalità e dignità, nonostante oggi ciò sia ancora una sfida ovunque.

Il Lunario della Dea é un calendario mestruale, ossia uno strumento di consapevolezza femminile.

Usare il Lunario della Dea ti offre la possibilità di monitorare e ricordare con precisione i giorni del tuo ciclo mestruale e gestire determinate sensazioni che si associano a specifici stadi del tuo ciclo mestruale.

Già dopo qualche mese di utilizzo potrai scoprire come funziona il tuo ciclo e come le tue energie si muovono in forma ripetuta nel corso del mese. In tal modo ti sarà possibile anticipare e gestire tutte quelle situazioni per te “scomode” o frutto di disagio. Se, al contrario, non presenti alcuna forma di fastidio sia fisico sia emotivo, usando il Lunario della Dea potrai imparare a sfruttare al massimo ogni momento del tuo ciclo connettendoti con le energie della natura, della Luna, tonificando gli organi bersaglio dei passaggi planetari o semplicemente conformando l’andamento del tuo corpo con quello del ciclo stagionale.

Per effettuare ordinazioni del calendario o avere maggiori informazioni:

www.lunariodelladea.it

CICLO MESTRUALE E CONSAPEVOLEZZA!

Ecco un’immagine simpatica che rappresenta come siamo educate a pensare il ciclo mestruale!

Impegnandosi un po’, anche usando un diario o un calendario mestruale, in realtà scoprirai (se già non lo hai scoperto) che siamo il frutto di un grande CONDIZIONAMENTO SOCIALE.

Per liberarsi da tale condizionamento e cominciare a camminare libera ci sono dei passi utili da seguire:

1. riconoscere che siamo cresciute con un’idea distorta e non necessariamente veritiera di ciò che siamo, piuttosto ci è stato insegnato ciò che “dovremmo” essere

2. una volta focalizzati i meccanismi che attiviamo in forma inconsapevole, cercare di disattivarli con consapevolezza

3. per fare ciò è utile usare degli strumenti di consapevolezza: diario mestruale, calendario mestruale, cerchi di donne, confronto con persone che hanno intrapreso questo mio stesso percorso

Sarà bello scoprire che puoi finalmente vivere secondo ciò che sei e non per ciò che la società vorrebbe tu fossi. Scoprirari che è bello sentirti bene anche quando stai male, che con il tempo avrai sempre meno disturbi e che quando capiteranno sarà per un motivo chiaro che sarà chiaro anche a te.

Ciò che sta dietro al dolore diventerà il cammino di consapevolezza fisica che grazie al sangue ti permetterà di vederti con più facilità.

Il sangue è una meravigliosa opportunità perchè, quando ne sei consapevole, coglierai quel momento come il più fruttuoso e sacro per ri-scorpirti e rinnovarti 😉

Felice ciclo mestruale a tutte!