Ora

proprio adesso

almeno per qualche momento

forse puoi mettere da parte

tutte le illusioni

tutte le vecchie strategie consolatorie

e vedere chiaramente ciò che c’è

Nessun bisogno di

perché? che cosa?

questo corpo sensibile

con la sua ricchezza di sensazioni

è abbastanza

e finalmente puoi riposare

Nessun bisogno di

è così? è veramente così? forse non è così?

questo semplice respiro

che naturalmente si manifesta

e da cui tutta la tua vita dipende

è abbastanza

e finalmente puoi riposare

Nessun bisogno di

commentare, giudicare, comparare, analizzare

il mondo che appare adesso

di fronte ai tuoi sensi finalmente aperti

questa meraviglia che improvvisamente scintilla

è abbastanza

e finalmente puoi apprezzare

Nessun bisogno di perdersi

nel passato, nel futuro e nemmeno nel presente

istantaneamente

la tua mente sveglia, chiara, conoscitiva

e, contemporaneamente, non impegnata, non coinvolta

è abbastanza

e finalmente puoi accorgerti di essere libero

Nessun bisogno di

cercare oltre

riconoscendo che proprio l’attività del cercare oltre

ti impedisce di vedere, di essere libero

finalmente puoi riposare nel tuo stato naturale

senza fare nulla

senza essere distratto

 

 

Pietro Thea

pietro.thea@sedendoquietamente.org

www.sedendoquietamente.org