La Terra, pianeta di oceani, ghiacciai, vulcani, deserti, vette vertiginose, abissi, foreste. Per milioni di anni meraviglia di biodiversità.

Solo più recente la comparsa degli umani.

Una specie di natura sociale dotata di pensiero, ragione, progettualità…  Divinità, Leggi, Scienze, Religioni. Siamo Universo. Qui ed ora.

Un piede sull’acceleratore per non sentire, spinge, il cielo arancio e gli incendi che divampano ben oltre l’orizzonte.

Nell’era dell’informatica stringere i denti, fumo acre nell’aria, il fuoco divora l’anima, un click per l’amicizia, nel cuore, il più grande campo profughi: le lacrime, la solitudine, la disperazione. Lesbo, San Francisco, New Delhi… Non possiamo sentire, non vogliamo comprendere.

La sete – Serengeti – morto tra le sabbie, il sole riflesso negli occhi, brucia, dalle ossa bianche di un cucciolo d’elefante, l’anima del commercio. E dai poli, il boato dei ghiacci che si sciolgono, in qualche modo, arriva.

Nei cocktail.

La realtà si manifesta come pulsazione. Ritmo. Espansione e concentrazione. Creazione e dissoluzione. In ogni cellula, si scioglie insieme al resto, ognuno ed ognuna di noi.

Jerry

Matrika – Consciousness Development è un’esperienza di dialogo transculturale.

Rivista on line n°10 – Anno VI – Secondo Semestrale 2020

Attività redazionale: Jerry Diamanti, Nadeshwari Joythimayananda, Andrea Staid

Editing: Jerry Diamanti, Nadeshwari Joythimayananda, Gaia Dunya rai, Enrico Tau

Web Design: Dr.9 Alberto Paolucci

Immagine di copertina: foto di Nadeshwari Joythimayananda

Un ringraziamento a tutti coloro che hanno donato tempo e saperi per un altro comune passaggio  dalla competizione alla condivisione, dal profitto al dono.

Attività no profit

Le immagini utilizzate per accompagnare gli articoli sono state scelte dal sito unsplash.com o tratte dal web. Siamo a disposizione degli autori qualora ne richiedessero i crediti ed eventualmente a toglierle qualora soggette a copyright.