Loading...
  • Presentazione della comunità internazionale "Scienza e non dualità"

  • 4° Concilio delle European Grandmothers a Firenze 2018

  • Guida dell'Utero Felice con Cecilia Gautier

  • Nuovo Booklet: “Prenatal and Birth Therapy” - Matrika Edizioni 2018

  • Sviluppo neuroaffettivo: due nuovi testi in italiano

Consciousness development

Un portale multimediale, punto d’incontro di esperienze di ricerca ed evoluzione.

Spazio di dialogo transculturale.

Nella storia l’uomo ha cercato… Oggi qualcuno continua ad esplorare…

E tu?

MATRIKA N° 0

MATRIKA N° 1

MATRIKA N° 2

MATRIKA N° 3

MATRIKA N° 4

MATRIKA N° 5

Introduzione a MATRIKA n. 5

Vagiti ancestrali le Matrikas, fonemi ctoni, vene aperte nella pietra, segni votivi nelle cortecce lignee di alberi rivolti agli astri…

In trasparenze…Spogliatesi dalla vanità delle forme, le nostre vite tornano a risplendere per quello che sono, e come l’acqua muta il suo stato e si fa pioggia che poi diverrà sorgente, ancora una volta respiri, sguardi, emozioni, battiti del cuore personali tornano ad incontrarsi e creare condivisione, dono incondizionato, gioco, coscienza della condizione inevitabile alla quale, qui insieme, su questa crosta d’universo che denominiamo Terra, siamo chiamati e a cui è vano pensar di sottrarsi.

Dalle metropoli della Colombia, alle foreste dell’India, all’azzurro del Mediterraneo, questo numero torna ad essere festa…

Fiducia in ciò che sentiamo in cuore,

senza un perchè,

la gioia fertile che arde da dentro.

Jerry e Nadeshwari

  • 27848553_10156089403086228_1413115199_n

Io non sono il mio corpo

Nella cultura occidentale è prassi identificare noi stessi con il nostro corpo. Eppure, ammettiamolo, noi non siamo il nostro corpo. Se guardiamo dentro la pelle, ciò che troviamo è ben lontano da quello che siamo. L’orrore che spesso accompagna lo smembramento dei corpi umani è probabilmente dovuto a questa radicale differenza tra ciò che siamo e ciò che troviamo dentro di noi. Certo, il corpo serve. È innegabile. Probabilmente, senza il corpo non esisteremmo. Ma possiamo dire che ciò che si trova dentro il nostro corpo, questo insieme di organi legati insieme da ventricoli, sacche membranose, reticolati di vasi sanguigni e fasci nervosi, sia effettivamente simile a ciò che noi sentiamo di essere, ogni giorno, ovvero un insieme di sensazioni, pensieri, emozioni? No.

[…]

  • nikita-velikanin-62416-unsplash

Cosa è accaduto al Divino?

Una semplice riflessione…

Cosa resta di quella magica polvere di stelle che siamo…di quella Luce forte e chiara che ci anima e ci da vita?
Cosa ci siamo dimenticati cammin facendo in questo nostro, non nostro, spazio-tempo che chiamiamo vita?
Cos’è accaduto al nostro potenziale? Alla nostra capacita’ di discernere, creare, rinnovarsi…
[…]

  • a4

Appartenere

Genius Loci

L’essere umano è un ente sociale, ci ricorda Marx, (Marx 2000), l’evoluzione è co-evoluzione di organismo e ambiente, ammonisce Bateson, (Bateson 1976) tutto è un dialogo partecipativo suggeriscono la […]

  • sand5

Ogni cosa ha la stessa essenza…

Intervista a Peter Russell.

­­Peter è un fisico teorico e psicologo sperimentale da sempre interessato al misticismo e alle filosofie orientali. Praticante di Meditazione Trascendentale, indaga da molti anni il tema della coscienza. Lo abbiamo incontrato al gathering internazionale di Scienza e Non Dualità (SAND) svoltosi in Umbria, dove gli abbiamo rivolto qualche domanda.
[…]

  • 2.2

L’amore e’ la consapevolezza

Intervista ad Amrit Sorli
 
Abbiamo incontrato  Amrit,  scienziato “cutting edge” che lavora insieme al fisico  Davide Fiscaletti allo sviluppo di un modello di Relativita’ Avanzata che unisce la materia, lo spazio, la mente e la coscienza. A Titignano, in una bella piazzetta scaldata dal sole di agosto, gli abbiamo rivolto alcune domande durante il SAND (Science And Non Duality), incontro internazionale su scienza e non dualita’.
[…]

  • jeffrey-workman-19042-unsplash

La via della meditazione

Gli effetti sulla salute e sulla longevità d’interventi che modificano lo stato d’attivazione neuronale e psichico non sono mai stati studiati a fondo nella tradizione scientifica occidentale. Probabilmente perché il focus della nostra medicina tradizionale è curativa e non preventiva; e per le difficoltà tecniche nel misurare accuratamente gli effetti di manipolazioni dello stato psichico nell’uomo sull’invecchiamento e le patologie associate all’invecchiamento.

 

[…]

  • himanshu-singh-gurjar-106819

Risonanza somatica. Comunicazione sociale preverbale

La transizione, dalla frammentazione dei saperi dello scorso secolo, all’odierna visione integrata ed interdisciplinare della realtà, può permetterci di accedere più facilmente alla comprensione che tra i vari elementi che attraverso i sensi percepiamo come distinti,  c’è sempre una relazione.

Quando questo fenomeno di interconnessione è concepito in prospettiva vibrazionale, possiamo parlare di risonanza.

[…]

  • infant_440_280_00

Infant Research: verso un modello relazionale della mente

Non esiste un bambino teorico
separato dalle relazioni e dal suo contesto.
C’è sempre un bambino
“soggetto in relazione con”

L’ Infant Research negli ultimi anni si è interessata sempre di più allo studio dei processi diadici da un punto di vista relazionale. In seguito a studi condotti da alcuni ricercatori (Stern, Beebe e Lachmann, Tronick e altri) il bambino da “Essere completamente indifferenziato” diviene un “Essere attrezzato”, dotato di risorse per mettersi in relazione con il suo ambiente. Queste ricerche dimostrano che “le interazioni tra madre e bambino vengono co-costruite da entrambi, attraverso il volto, la voce, e l’orientamento spaziale”.(2)

[…]

  • c51e45ce-c1ab-4295-98f7-2068bab31f17

La liberazione transgenerazionale delle memorie sessuali

Il sesso è la porta della vita, attraverso il sesso si forma il nostro intero sistema. Ciò accade non solo fisicamente, come succede con la gestazione di un bambino; accade anche nel piano mentale, emozionale e spirituale.

La nostra vagina comunica direttamente con il nostro utero, come i nostri sensi, occhi, naso, bocca, orecchie e la pelle con il nostro cervello. Tutto ciò che penetra nella nostra vagina, o che registriamo come sensazioni con i nostri genitali, resta registrata nel nostro utero.
L’utero è cavità vuota progettata per contenere, nutrire e gestare. Tutto ciò che vi entra viene impregnato da questa energia.
Tutto ciò che entra in questo spazio inizia a far parte dei nostri registri, della costruzione della nostra personalità e dei paradigmi sui quali basiamo la nostra vita. Il nostro utero è pieno di informazioni del passato; spesso obsolete che occupano la nostra capacità creativa e fertile. […]

  • vajrayogini-tantric_1

Shakti Woman: spiritualità al femminile

Intervista a  Vicki Noble

L’attuale diffusione di relazioni orizzontali come quelle sperimentate nei cerchi di donne, affonda le sue radici nella preistoria, nelle culture di alcuni popoli nativi e negli slanci creativi libertari delle generazioni che nello scorso secolo hanno osato, nella pratica, mettere in discussione il giogo del patriarcato.

 Abbiamo incontrato Vicki durante un seminario per sole donne, lo scorso inverno a Torino.

[…]

  • tantra-2

Il Tantra e le donne

Quasi sessanta “femminicidi” nel 2017, solo in Italia, senza contare violenze e stupri di ogni genere molto spesso non denunciati.

E’ un’escalation di violenza senza precedenti sulla quale si interroga l’opinione pubblica a cominciare da opinionisti, sociologi e psicologi, senza trovare all’apparenza una risposta valida che vada oltre le solite raccomandazioni di denuncia e di attenzione.

I dibattiti si susseguono ai dibattiti, rimasticando tesi e teorie che si sono rivelate sin qui inefficaci: resta il fatto – grave – che l’uomo esercita la violenza e la donna la subisce quasi senza reagire, nella speranza di redimere o di riconquistare, quando non riesce a fuggire, l’amato bene.

E se provassimo a cambiare tutto riscoprendo il Tantra?

[…]

  • 069279-kumbh-mela

Bhakti Yoga, presenza e ardore

 

Amore,

all’inizio, durante e alla fine.

 

Ricordo il mio primo viaggio in India da adulta,

sei  mesi da sola a vagare nella mia terra per incontrare una comprensione:

non sono mai stata sola.

Da quel […]

  • benjaminrobyn-jespersen-438338-unsplash

La magia delle donne

 

 

Sono ginecologa per solidarietà alle donne. E’ un mestiere dedicato a un solo genere, rosa e maiuscolo: il Femminile. Un’arte antica e paziente destinata all’accoglienza dell’essere umano, e alle storie vibranti delle donne.

Accompagnarle nel viaggio di consapevolezza e crescita del sé è la mia vita, il mio progetto, il mio cuore.

E’ stata questa strada a scegliere me, la strada maestra del cammino delle donne.

E’ il cammino delle Grandi Madri, delle Piccole Madri, delle Donne Medicina.

E’ una strada che ha un cuore capace di amore incondizionato, quello straripante del Femminile.

[…]

  • 2 (1)

Fertilità consapevole

 

Gestire la fertilità in modo sicuro, rispettoso e ecologico è possibile con il metodo sintotermico

 

Trascorriamo una grande parte della nostra vita a cercare di evitare una gravidanza, in tutti i modi, salvo poi ricercarla con altrettanta veemenza.

La società e le nostre aspirazioni non ci aiutano: un adulto responsabile dovrebbe accogliere dei figli solo “al momento giusto”. Neanche l’industria farmaceutica ci aiuta: il florilegio di soluzioni sia contracettive che procreative perturbano l’equilibrio del nostro corpo.

[…]

  • mariposas

La nuova donna e il potere dell’amore

 

 

Dalla Sierra Nevada di Santa Marta, un antico e paradisiaco territorio vergine indigeno, ubicato nell’area atlantica della Colombia in Sud America, gli anziani e le sacerdotesse hanno lanciato un appello rivolto a tutti per la creazione di nuovi accordi, poiche’ quelli attuali stanno distruggendo la madre terra e l’integrita’ che siamo come esseri umani, come protettori e guardiani della vita.

[…]

  • IMG_5222

La medicina del tamburo sciamanico

L’uomo preistorico aveva affinato la capacità di riconoscere rumori e suoni diversi presenti in natura. La costante attenzione a ciò che succedeva intorno a lui era fondamentale per la sua stessa vita. Gli animali erano maestri in questo e l’uomo per cacciare e difendersi dai grandi predatori, doveva essere ancor più accorto di loro. Sapeva emettere suoni attraverso le corde vocali, così come molti animali, ma aveva la capacità di diffondere la vibrazione sonora anche attraverso le mani o i piedi.

[…]

  • a0BgQA

Ortho-Bionomy®: il principio del Tao nei nostri corpi

Il Tao è al di là delle parole

e al di là della comprensione.

Le parole possono essere usate per parlarne,

ma non possono contenerlo.

Lao Tzu

[…]

  • 90cb789769e3f774aefa0e893c683ef9--west-bengal-homeland

Il Baul, un rapido sguardo.

Quasi muoio nel cercare quello sfuggente posto

Dove Allah, Hari Ram, Kali ed il Divino

Si nutrono dallo stesso piatto…

 

[…]

Eventi

Loading...
  • Formazione Somatic Experiencing 2018

  • Science And Non Duality in Italia 2018

  • Formazione in Psicoterapia Transpersonale